Come convincere chiunque a fare qualsiasi cosa (4 storie pazzesche)

come convincere le persone

Se il tuo obiettivo è quello di imparare le tecniche manipolatorie e persuasive per ottenere qualsiasi cosa da chiunque, allora ti trovi nel posto giusto.

Voglio raccontarti quattro storie incredibili da cui puoi estrapolare degli insegnamenti molto utili da sfruttare a tuo vantaggio in politica, nel business e nella vita di tutti i giorni.

Prima di continuare nella lettura, però, devo avvertirti: quanto scoprirai potrebbe infastidirti perché non tutti sono pronti per certi contenuti.

Se sei una persona che ha delle remore a mettere in pratica certi insegnamenti, allora è il caso che ti fermi qui.

Se, invece, sei una persona ambiziosa e determinata a raggiungere i tuoi obiettivi, allora potrai sicuramente trarre beneficio dalla lettura.

Ecco le quattro storie.

Leggi TuttoCome convincere chiunque a fare qualsiasi cosa (4 storie pazzesche)

Gli uomini del capo: il rischio di rimanere sempre e solo gregari

Monte Rushmore

Hai mai usato un ombrello?

Domanda strana e risposta scontata, quindi te ne faccio un’altra.

Sai a cosa serve un ombrello?

Altra domanda strana con risposta semplice: per ripararsi dalla pioggia, ovvio.

Per alcuni anche dal sole, ma tralasciamo le differenze culturali.

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo usato un ombrello per ripararci dalla pioggia.

A volte abbiamo pure dato riparo ad altre persone.

Il termine che ricorre più spesso quando parliamo di ombrelli, quindi, è ‘ripararsi’, che deriva dal verbo ‘riparare’.

Vediamo ora una breve descrizione di tale verbo, presa dalla Treccani: “Proteggere, difendere da una cosa pericolosa o dannosa, opponendo a essa un ostacolo o impiegando altro accorgimento”.

Possiamo, quindi, affermare che ‘ripararsi’ è sinonimo di ‘proteggersi’, magari con l’ausilio di un oggetto che si frapponga tra noi e il pericolo.

Bene, è esattamente quello che fa l’ombrello: si frappone tra noi e ciò che riteniamo dannoso in quel momento, ovvero la pioggia.

A nessuno piacerebbe farsi una “doccia naturale”, magari d’inverno con il freddo, per poi prendersi una broncopolmonite.

Dove voglio arrivare con tutta questa premessa, apparentemente senza senso?

Ora te lo spiego.

Leggi TuttoGli uomini del capo: il rischio di rimanere sempre e solo gregari

Meglio un uovo oggi o la gallina domani?

uovo e gallina

Meglio un uovo oggi che una gallina domani

oppure

Chi non risica non rosica

Il primo proverbio invita ad accontentarsi di un qualcosa che si può avere subito, seppur meno desiderato, piuttosto che rischiare per qualcos’altro di molto più grande in futuro e normalmente più difficile da raggiungere.

Il secondo, invece, invita a non essere eccessivamente prudenti o timorosi perché così facendo è difficile riuscire a ottenere qualcosa.

Ora ti faccio una domanda.

Se ti venisse chiesto di rinunciare a un incarico (o candidatura) minore oggi per averne uno più prestigioso in futuro, quale decisione prenderesti?

Sono convinto che il 99% delle persone sceglierebbe una delle due strade.

Ecco cosa ne penso io.

Leggi TuttoMeglio un uovo oggi o la gallina domani?

Bobo TV: un esempio di come ridurre la dipendenza dai media tradizionali

bobo tv

La Bobo TV è uno dei migliori esempi da seguire per chi desidera rompere le catene che lo tengono prigioniero dei media tradizionali.

Non è la prima e non sarà l’ultima volta che ne scrivo nella mia newsletter.

Vediamo cos’è successo e cerchiamo di capire perché questo nuovo format nasconda una lezione importante da imparare.

Bobo Vieri e Antonio Cassano erano ospiti fissi della trasmissione calcistica Tiki Taka sulle reti Mediaset.

I due, oltre a essere famosi come ex calciatori e per la loro vita fuori dal campo, formavano una coppia di tutto rispetto come commentatori delle vicende che riguardano il pallone nostrano.

Insieme al conduttore Pierluigi Pardo e a Melissa Satta, ricordo con piacere l’elevato grado di intrattenimento della trasmissione a cui la coppia contribuiva egregiamente.

Nell’ultimo anno, però, la trasmissione ha subito dei cambiamenti visibili:

  1. La ‘cacciata’ di Cassano;
  2. L’annullamento del contratto di Bobo Vieri;
  3. Il cambio di conduttore.

Inutile dire che l’allontanamento del duo Cassano-Vieri ha generato non poche polemiche, con il secondo che ha addirittura intentato una causa nei confronti dell’azienda.

Ma non tutto il male vien per nuocere.

Scopriamo perché.

Leggi TuttoBobo TV: un esempio di come ridurre la dipendenza dai media tradizionali

Come intimidire i tuoi nemici

Come intimidire i tuoi nemici

Ci sono diversi film e serie tv da cui si possono trarre lezioni molto utili per migliorare la propria situazione personale, lavorativa e politica.

Così come dagli aneddoti che riguardano grandi personalità della storia e dei giorni nostri, e di cui veniamo a conoscenza tramite libri, articoli, interviste dirette.

Per spiegarti come puoi intimidire i tuoi nemici a tal punto da renderli degli agnellini al tuo cospetto, prenderò spunto da:

  1. Cinderella Man, il film ispirato alla vera storia del pugile James J. Braddock;
  2. Il caso di Chico Forti, lo sportivo-imprenditore rinchiuso da oltre vent’anni in un carcere della Florida per un omicidio di cui si dichiara innocente;
  3. L’intervista di Ibrahimovic in cui si parla dell’esordio di Kalulu con il Milan;
  4. Un test sociologico da me condotto.

Leggi TuttoCome intimidire i tuoi nemici