Un marketing da Draghi: zero social, alta popolarità

mario draghi comunicazione

Ecco una delle frasi che sento ripetere più spesso:

Sui social bisogna esserci e darsi da fare, altrimenti è come se non esistessi.

Qualche parola può anche variare o essere invertita, ma il senso è quello.

Ovviamente, non sono d’accordo.

Il motivo è semplice: c’è un grosso fraintendimento di cui nessuno parla e che fa tutta la differenza del mondo.

L’errore comune è quello di pensare che sia la sola presenza costante sui social la chiave del successo in politica o nel business.

Non è così.

E ora spiego il perché.

Leggi TuttoUn marketing da Draghi: zero social, alta popolarità

La guerra del cioccolato: perché la lite Massari VS Knam è marketing e non pasticceria

la guerra del cioccolato

Recentemente abbiamo assistito a una guerra di religione tra pesi massimi dell’arte pasticciera: Iginio Massari ed Ernst Knam.

Due mostri sacri che abbiamo imparato a conoscere anche grazie a trasmissioni come Masterchef e Bake Off.

Il primo, bresciano purosangue con base a Brescia.

Il secondo, tedesco naturalizzato italiano con base a Milano e allievo di Gualtiero Marchesi.

Ammetto la mia ignoranza in materia: se non fosse stato per mia moglie non saprei nemmeno della loro esistenza.

Poi, a forza di ingrassare solo guardando i loro capolavori in tv, ho iniziato a studiare i personaggi in questione.

A essere sinceri, non mi è mai interessato un granché dei loro dolci, non essendo un golosone, ma ho sempre apprezzato le loro qualità di leadership e la storia di come sono partiti dal nulla per arrivare al successo (meritato).

Proprio al mio occhio allenato non è sfuggita la querelle tra i due.

Se a te è sembrata una normale lite da condominio, sappi che dietro c’è molto di più.

Andiamo a vedere cos’è successo e poi entriamo nei dettagli.

Leggi TuttoLa guerra del cioccolato: perché la lite Massari VS Knam è marketing e non pasticceria