Un marketing da Draghi: zero social, alta popolarità

mario draghi comunicazione

Ecco una delle frasi che sento ripetere più spesso:

Sui social bisogna esserci e darsi da fare, altrimenti è come se non esistessi.

Qualche parola può anche variare o essere invertita, ma il senso è quello.

Ovviamente, non sono d’accordo.

Il motivo è semplice: c’è un grosso fraintendimento di cui nessuno parla e che fa tutta la differenza del mondo.

L’errore comune è quello di pensare che sia la sola presenza costante sui social la chiave del successo in politica o nel business.

Non è così.

E ora spiego il perché.

Leggi TuttoUn marketing da Draghi: zero social, alta popolarità